"LOGISTICA CONVENIENZA"

Intervista a Marco Brancaleoni, Area Manager Logistica presso "Mondo Convenienza"

Un'azienda che in soli 30 anni è diventata leader del mercato italiano nell'arredamento per la casa, con un approccio teso a valorizzare il tradizionale modello di vendita basato su fiducia e relazione.
Quali sono le sfide più difficili che "Mondo Convenienza" ha incontrato durante il suo percorso di crescita? E quali, invece, quelle più importanti da intercettare per il futuro?
La sfida più difficile è stata, ed è ancora, quella della sua trasformazione da azienda-locale a azienda-globale. Come "logistico" posso dire che, in questo percorso, l'evoluzione della nostra supply-chain svolge un ruolo determinante, influenzando le caratteristiche principali della nostra proposta (prezzo e qualità dei prodotti) e contribuendo direttamente ad aggiungere altre due dimensioni fondamentali: la maggiore velocità con la quale raggiungiamo il mercato e i clienti e il miglior servizio che offriamo. Il tutto, in un contesto di mercato assai mutevole, nel quale flessibilità e adattamento al cambiamento diventano leve competitive sempre più importanti. Per il futuro la parola d'ordine è CRESCERE avendo sempre ben chiare le esigenze della nostra linfa vitale, i Clienti, intercettando i loro bisogni per tempo…anzi, anticipandoli.
Lo scorso 19 ottobre con i nostri commerciali "Humansolution" abbiamo avuto il piacere di far visita al vostro stabilimento di Bologna, un'occasione che ci ha permesso di apprezzare gli aspetti fortemente innovativi del vostro metodo di lavoro, dall'ottimizzazione dei processi raggiunta grazie alla gestione del "doppio magazzino" in outsourcing, al gruppo di lavoro dedicato al miglioramento continuo. Come sono nate queste intuizioni e quali effetti producono nell'attività quotidiana dell'azienda?
Il continuo cambiamento del mercato deve essere seguito da cambiamenti nel processo operativo e nella struttura organizzativa; la nostra organizzazione logistica è costruita per questo e nel corso degli anni ha sviluppato una mentalità duttile e sfidante, che pone il Cliente sempre al centro delle nostre attenzioni. Consegniamo gran parte dei nostri prodotti in 48 ore ormai da qualche anno, ed ora siamo partiti a farlo in 24: se non sei orientato al cambiamento e dedito al miglioramento continuo (dei processi in primis) non puoi nemmeno ipotizzare simili sfide!
In particolare, siamo rimasti molto colpiti dal gruppo di lavoro interamente dedicato al miglioramento continuo delle competenze del personale. In cosa consiste materialmente l’attività di questo team?
Questo team è "il miglioramento continuo", fa da collettore tra funzioni e partner (fornitori di beni e servizi) e il suo compito è quello di "catturare" le idee dalla rete e tramutarle in best practices, altresì si confronta con i partner stessi, anche loro coinvolti nel team, innestando in quest'ultimi la mentalità "kaizen".
Lei oggi ricopre un ruolo chiave all'interno di "Mondo Convenienza". Come si è appassionato al mondo della logistica e quale percorso ha seguito in azienda?
Il mio ruolo è importante, è la sinapsi tra la Sede e le unità operative, ma non lo definirei chiave, chi vive tutti i giorni il retail (PV e magazzini) a mio avviso lo è di più, per il contatto che ha con i Clienti finali. Sono presente in Azienda dal 1997 e ho iniziato come addetto al trasporto e montaggio, ho praticamente seguito tutta la filiera logistica in ogni suo ruolo per arrivare oggi a ricoprire quello di Area Manager per il Centro Italia; la passione? È venuta giorno per giorno, grazie al confronto con il Titolare (nei primi anni in Azienda ho avuto l'onore di sentirlo spesso e questo mi è servito moltissimo) e tutti i professionisti che ho conosciuto in questi 21 anni, tra i quali c'è il mio responsabile diretto, Dott. Coppola al quale devo molto in termini di sviluppo della mia figura professionale.
Il Gruppo SGB, attraverso Humansolution in particolare, ha fatto parte negli anni del vostro percorso di crescita. Quale è stato il nostro supporto e in che forma è stato espresso "valore"?
In estrema sintesi definirei "valore" la capacità che avete mostrato nell'adattarvi alle nostre richieste e seguire le esigenze del vostro Cliente, le nostre esigenze; valore che poi arriva al Cliente finale.